La nota rivista tedesca Auto motor und sport ha svelato i vincitori per il 2020 del premio Best car e per la categoria Mini Cars d’importazione, trionfa la Abarth 595.

È il quinto anno di fila che Abarth 595 vince il premio Best car, dato annualmente dalla nota rivista tedesca Auto motor und sport. Avete letto bene, 5 anni nei quali la è la piccola e pepata italiana a spuntarla nella categoria delle più piccole, le Mini cars.

Attenzione però perché Abarth 595 è arrivata in realtà seconda, ma dietro una tedesca. Quindi è la prima auto di importazione. Nella generale, in prima posizione si schiera la Volkswagen UP, in terza, a pari merito, Fiat 500 (ma dai?!) e Smart.

Al di là della valenza del premio Best car, Abarth 595 si è imposta in terra tedesca e questo non può che portare benefici a livello di marketing e di visibilità, e quindi rivendibilità, del mezzo. Come ben sappiamo, il mercato di ogni paese è molto diverso e se qui in Italia siamo abituati a vedere numerose Fiat (e Abarth) in giro per le nostre strade, lo stesso non si può dire oltreconfine.

La piccola, agile e scattante Abarth, può ancora dire la sua!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: