Il finlandese della Mercedes conquista l’ultima qualifica Sprint della stagione e partirà dalla pole a Interlagos. Grande Sainz in terza. Hamilton quinto ma partirà decimo a causa della penalità.

Un ultima Sprint Race della stagione davvero particolare. Dopo 24 giri la spunta Bottas che alla prima curva conquista la posizione su Max Verstappen. Un ottimo Carlos Sainz approfittatore e motivato, partirà in terza. Loro tre conquistano i punti che il nuovo format assegna. Bottas guadagna 3 punti mentre Max 2 e Carlos 1. Per l’olandese sono altri +2 sul suo rivale.

Dalle retrovie, infatti, Lewis Hamilton, squalificato per irregolarità al DRS (Il delegato tecnico ha riferito che l’auto ha fallito il test progettato per verificare i requisiti dell’ultimo comma dell’art. 3.6.3 del Regolamento tecnico 2021 della FIA) e partito dunque ultimo, rimonta di 15 posizioni e chiude quinto. Ma dovrà comunque scontare la penalità di 5 posizioni domani in gara per aver sostituito il motore endotermico. Non un weekend tranquillo per l’inglese che in gara dovrà dimostrare ancora una volta il suo essere campione e per rimanere in corsa per il mondiale.

Quarto Perez e settimo Leclerc che ha regalato spettacolo nei duelli con Lando Norris arrivato invece sesto.

Questa la partenza del GP del Brasile tenendo conto della penalità di Lewis Hamilton:

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: