George Russell non soltanto crede di aver ipotecato una Mercedes per il 2022, ma spera di aver convinto Toto Wolff a farlo diventare il compagno di squadra di Lewis Hamilton già il prossimo anno.

A quarantotto ore dal Gran Premio di Sakhir, il mondo della Formula 1 ancora discute sulla grande prestazione di George Russell. Infatti in molti sono curiosi di vederlo sfidare Hamilton nel 2021 con la stessa macchina, per dar vita ad un duello che potrebbe ricordare molto da vicino quello fra il campione del mondo e Alonso in Mclaren nel 2007.

Russell

Nonostante Domenica abbia affermato che è nata una stella nel circus, Toto Wolff ieri aveva seccamente smentito quest’ipotesi. “George è un pilota della Williams e ha un accordo firmato con la Williams. E i nostri piloti sono Valtteri e Lewis. Lui è sempre stato un pilota Mercedes. Attualmente è un pilota Williams e può essere orgoglioso di ciò che ha fatto oggi. I tempi sul giro che fa registrare in Williams sono un punto di riferimento. Vedremo cosa porterà il futuro. Non ho ancora deciso nulla“.

Però oggi ci sono stati alcuni segnali che vanno in direzione opposta a quanto dichiarato dal manager austriaco. Sulle pagine ufficiali Instagram sia di Russell che di Bottas, sono scomparsi i Tag relativi alla Williams e Mercedes.

Soltanto una coincidenza? Vedremo nelle prossime ore. Russell già dopo la gara era uscito allo scoperto dichiarando che gli piacerebbe correre con la Mercedes già nel 2021. “Dal punto di vista di Toto, spero di avergli fatto venire un mal di testa, non solo per il 2022, ma magari anche prima”.

Nel frattempo Russell aspetta di sapere se tornerà per l’ultima gara del mondiale a correre con la Williams, in quanto Hamilton fra Giovedì e Venerdì dovrebbe essere sottoposto ad un nuovo tampone prima di capire se potrà volare ad Abu Dhabi. Ed in caso di forfait del connazionale, Russell oltre a tentare di prendersi quella vittoria sfuggita in Bahrain, potrà provare a convincere Wolff a portarlo in Mercedes già nel 2021.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: