Il campione anglo-caraibico della Mercedes arrotonda il suo lauto stipendio da pilota con guadagni da capogiro da vero influencer.

Influenzare per Lewis Hamilton è diventato uno stile di vita anche fuori dalla pista. Il cinque volte campione del mondo incrementa il suo patrimonio milionario con una gestione accurata dei vari profili social dove pubblica post sulla sua vita quotidiana. Le svariate attività extra motoristiche di Lewis lo hanno reso popolare tra gli ambienti esclusivi del fashion show, dei red carpet e della musica.

In passato alcune uscite social di Lewis sono state anche oggetto di critiche, ma nulla ha fermato il nativo di Stevenage che, dopo un breve periodo di assenza dai canali social alla fine del 2017, ha ricominciato a ripostare la sua routine. Nel 2017 Lewis fu attaccato su Instagram per aver rimproverato il travestimento da principessa del nipotino. Il pilota della Mercedes fu costretto a rimuovere i contenuti e resettare il profilo.

Lewis oggi sponsorizza prodotti, soprattutto di abbigliamento, che lo vedono coinvolto in prima persona. Hamilton, infatti, ha lanciato una linea di abbigliamento personale grazie alla partnership con Tommy Hilfiger. Tra una frase motivazionale e uno scatto in palestra, Lewis Hamilton guadagna ben 40.000 sterline a post. La stima effettuata da eMarketer mette in luce quanto Hamilton percepisca al di fuori del contratto che lo lega alla Mercedes. Il volume di affari annuale di Lewis Hamilton si aggira intorno ai 130 milioni anche grazie ai suoi 12,5 milioni di follower.

Hamilton

La popolarità di Lewis Hamilton su Instagram supera di gran lunga quella del compagno di box Valtteri Bottas (1,1 milioni di follower) e della giovane promessa Max Verstappen (2,4 milioni).

THE DAY AFTER F1 | Hamilton ipoteca la sesta corona

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: