Le recenti dichiarazioni del noto conduttore inglese fanno sorgere più di un dubbio sul futuro delle supercar Video

Jeremy Clarkson il famoso conduttore ( o forse sarebbe meglio definirlo showman?) si è recentemente espresso in modo tutt’altro che positivo sulle supercar moderne, infatti senza mezze misure come d’altronde ci ha abituati “jezza” ha dichiarato: “Penso che dovremo affrontare il fatto che le supercar sono morte” “Sono troppo grandi e troppo potenti. Su una strada normale non puoi tener giù il piede in prima, seconda o terza per più di un secondo, perché è come provare a far volare un aereo da caccia dentro a un centro commerciale. E ciò significa che ti tocca sopportare tutta la scomodità e le limitazioni delle auto da corsa senza poterti godere – men che meno sfruttare – il motivo stesso della loro esistenza. Ossia la loro potenza.” Su una Ferrari, dice JC, non sarebbe in grado di godersi la strada, troppo impegnato a non schiantarsi per l’alta velocità.

Parole certo dure quello del conduttore di Top Gear prima e di The Grand Tour adesso, che fanno molto riflettere se è davvero il caso di allarmarci oppure è solo una delle tante esclamazioni ” a caldo” a cui oramai per chi lo segue ci ha abituato, infatti Clarkson non è nuovo a questo tipo di parole pesanti anzi, già in passato è stato al centro di mille polemiche per il suo “politically scorrect” quindi a questo punto ci dobbiamo preoccupare seriamente oppure è solo una delle tante frasi “sparate” a caldo di jeremy?

A tal proposito sia io che il mio collega ci siamo confrontati discutendo di questo e di molto altro nel video che troverete, e voi cosa ne pensate?

Seguici su https://www.newsf1.it/category/auto-news/
Facebook https://www.facebook.com/Newsf1Auto
Gruppo https://www.facebook.com/groups/600801677267210

A proposito dell'autore

Ho una grande passione per il mondo auto/moto mi affascina la tecnica, e amo guidare qualsiasi mezzo purchè abbia un motore!

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: