Dopo il rocambolesco finale austriaco, Charles Leclerc aspetta il weekend di Silverstone con trepidazione. Il monegasco è carico per un’altra prestazione di alto profilo.

Charles Leclerc avrà, sicuramente, ricaricato le batterie dopo l’epilogo amaro del GP austriaco. Per la seconda volta in stagione il monegasco ha sfiorato la sua prima vittoria in F1 e, conscio delle sue potenzialità, si presenta a Silverstone con entusiasmo e determinazione.

L’atmosfera britannica legata al motorsport è davvero piacevole, ci sono tante persone che ci supportano. Poter prendere il via in una gara così iconica è senza dubbio un privilegio. Come sempre siamo pronti a dare il massimo per ottenere il miglior risultato possibile”, ha dichiarato Leclerc.

Mattia Binotto ha frenato gli entusiasmi, spiegando che il lay-out del circuito britannico non è il migliore in calendario per le caratteristiche della Ferrari SF90. Le immagini trionfanti di Sebastian Vettel nel 2018 sono però un ricordo ancora vivido per i tifosi della rossa che sognano un’altra prestazione sorprendente nel giardino di casa di Lewis Hamilton.

Sono contento di tornare in pista sul tracciato di Silverstone. Questo circuito è molto bello da guidare e propone una serie di curve che per noi piloti sono veramente straordinarie, specie con queste vetture dal carico aerodinamico così elevato”, ha concluso Charles Leclerc.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: