La stagione 2024 di F1 si è aperta con una notizia che ha scioccato il mondo del motorsport i:l’arrivo di Lewis Hamilton nella Scuderia Ferrari . Il 7 volte campione del mondo è stato difatti, nello scorso gennaio, annunciato come nuovo teammates di Charles Leclerc a partire del 2025. Annuncio che ha scosso molti animi primo fra tutti quello di Carlos Sainz, attuale pilota della rossa, che con rispetto verso Ferrari dichiara: ” Una volta che sei stato pilota Ferrari, lo sei per sempre” significanti le parole pronunciate dallo spagnolo nonostante il suo futuro risulti incerto: non si sa difatti quale sedile andrà ad occupare nel 2025; vista la situazione, durante la stagione in corso, Sainz dovrà dare il meglio in cerca di un progetto per il suo futuro.

Sorpreso è anche il team principal Mercedes, Toto Wolf il quale dichiara di essere rimasto all’oscuro della volontà del pilota di cercare un nuovo team, non proseguendo la partnership con mercedes e informato solo il giorno prima dell’annuncio ufficiale. Hamilton si dice invece fiducioso nel progetto Ferrari e ringrazia il team principal, Vasseur il quale ,come da lui dichiarato sembra essere stato fondamentale per il trasferimento. L’annuncio ha indubbiamente creato scalpore e entusiasmo per la stagione 2025, che se pur lontana, porta speranza sopratutto nei tifosi ferrari i quali vedono in Hamilton ma in particolare nella coppia Hamilton- Leclerc la possibilità di riscatto e la giusta energia per riportare finalmente il mondiale piloti e costruttori a Maranello. D’altronde per il pilota inglese quale migliore occasione per conquistare l’ottavo mondiale se non quella di farlo da pilota ferrari, cercando di battere quel record che è proprio di Michael Schumacher, idolo della scuderia.

Di fronte questa notizia la domanda che tutti si pongono è: “con questa nuova esperienza

Hamilton è in cerca del riscatto dopo degli ultimi anni difficili? o semplicemente vuole un gran finale all’altezza della sua carriera?” perché d’altronde si sa correre per la rossa è il traguardo che tutti i piloti sognano di tagliare.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto