Negli ultimi giorni le notizie principali vanno oltre ai test in Bahrain e la situazione di Horner. Molte di queste notizie di F1 sono però passate inosservate, ecco qui dunque un riepilogo.

Wolff: l’ala della vettura è legale

Dopo che varie preoccupazioni sulla legalità dell’ala anteriore nella nuovissima Mercedes W15, Toto Wolff ha dichiarato di non avere nessuna preoccupazione a riguardo.

“Credo che ciò che è stato messo sulla vettura segua sempre uno scambio con la FIA durante tutto il processo. Non è affatto così che si abbia un‘idea intelligente e poi la si monti per un test pensando che potrebbe o non potrebbe essere contestata. Quindi si tratta di un lungo processo di dialogo che avviene durante l’inverno. Quindi mi sento abbastanza sicuro riguardo a questo”.

Verstappen vuole aiutare i piloti dei simulatori

Max Verstappen, attuale campione del mondo di F1, gareggia regolarmente in iRacing con i suoi compagni di squadra del Team Redline. L’olandese ha dichiarato di voler contribuire a fornire più opportunità ai sim driver talentuosi di provare a entrare nel motorsport.

“Credo che ci siano possibilità per i sim driver di passare al motorsport realeha detto. “È anche qualcosa su cui sto lavorando io stesso, per rendere questa possibilità una realtà per loro”.

“Credo che creerà possibilità per entrare nel motorsport reale. Non dico forse fino alla F1 al momento, ma c’è più del solo campionato F1, sapete”.

Andretti svela le livree 2024

Non solo F1 oggi. L’Andretti ha infatti appena svelato le livree IndyCar per la stagione 2024. Colton Herta, Kyle Kirkwood e Marcus Ericsson correranno per lo stesso team con design quasi identici ma di colori diversi.

Herta gareggerà in giallo e nero, Kirkwood in rosa e nero, mentre Ericsson avrà uno schema blu e verde acqua per la sua prima stagione.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto