Carlos Sainz è soddisfatto dal miglioramento della Ferrari rispetto a Sakhir, e sia in qualifica che gara vuole fare meglio del Bahrain.

Ai microfoni di Sky Sport F1, Sainz come Leclerc ha espresso la propria soddisfazione per l’inizio del week end della Ferrari, e per essere riuscito a migliorare il feeling con la SF21, e ha promesso alla squadra di voler ripagare la fiducia facendo un grande week end.

Imola Ferrari

Lo spagnolo è contento dei progressi della SF21 a Imola. “È stato un inizio più promettente rispetto al Bahrain. Oggi non sapevo cosa aspettarmi, con più freddo e asfalto meno abrasivo. Non sapevo come spingere ma ho visto che la macchina mi faceva spingere molto di più rispetto al Bahrain”.

In particolare Sainz, spiega in quale area la Ferrari è migliorata rispetto a tre settimane fa. “Mi lasciava andare più vicino al limite senza sottosterzo-sovrasterzo. Miglioro ogni volta che vado in macchina. Avevo molto più grip in macchina rispetto al Bahrain, un Gran Premio che non mi ha particolarmente soddisfatto sotto il profilo dei risultati”. 

Sainz infine è tornato sulle sue prestazioni nel Gran Premio del Bahrain. “A Sakhir sono arrivato ottavo, io voglio di più e penso che la squadra voglia di più. Ma sinceramente quando guardiamo il passo che ho avuto in tutto il weekend e come mi sono trovato con la squadra, con gli ingegneri, come sono andato veloce in tutte le sessioni, allora sono contento. Mi sento più vicino al limite di quanto mi aspettassi tre mesi fa“.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: