Il nuovo presidente della FIA Mohammed Ben Sulayem, in un’intervista con Sportsmail, ha rivelato che l’ex direttore di gara di Formula 1 Michael Masi rimane sul libro paga della FIA e potrebbe quindi essere riassegnato al suo ruolo in qualsiasi momento in caso di necessità.

Masi è stato al centro dell’attenzione per tutta la stagione 2021 di F1, in particolare però durante l’ultima gara dell’anno ad Abu Dhabi, accusato dalla Mercedes di aver favorito la Red Bull per la vittoria finale di Max Verstappen.

Nella sua prima intervista da quando ha assunto la guida della FIA, Ben Sulayem ha riferito:

“Non mi sono sbarazzato di Michael. Aveva un sovraccarico personale di lavoro come delegato alla sicurezza e direttore di gara. Ha commesso un errore. Ma non è certo la fine di Masi con la FIA. Non conosco molto bene Michael. La decisione è stata presa dal Consiglio Mondiale. È stato un errore umano il suo”.

Nuovo mondiale ma vecchi ricordi ancora indelebili

Nonostante sia iniziato un altro emozionante mondiale di Formula 1, la notte di Abu Dhabi rimbomba ancora nelle menti di chi ha perso un titolo, in questo caso Lewis, per non parlare dei suoi tifosi che ancora rimarcano i tanti errori commessi dalla direzione gara.

“Gli ho parlato due giorni fa. Non ho problemi personali. Non odio nessuno. Michael è lì e potremmo usarlo. Non ho detto che ci saremmo sbarazzati di lui. Siamo aperti a tutto. La nostra struttura di gara era sbagliata dal punto di vista organizzativo.

E anche se abbiamo portato due nuovi direttori di gara, non direi che abbiamo ancora capito tutto. Non è come andare al supermercato e chiedere qualche steward in più. Hai bisogno di persone ferme e giuste, persone tolleranti.

Sto pensando, ad esempio, di coinvolgere i copiloti di rally, che hanno molte abilità multi-tasking necessarie. Serve una campagna di reclutamento. Questa mancanza di persone nella FIA deve essere affrontata. Mi piacerebbe vedere un minimo di tre direttori di gara, idealmente entro l’inizio del prossimo anno.” Ha concluso il presidente della FIA.

Finora, dopo cinque round il Campione del Mondo di F1 Niels Wittich è stato Direttore di Gara, al Gran Premio di Spagna Eduardo Freitas sarà RD con la sua controparte come supporto secondo Ben Sulayem.

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: