Al termine del secondo giorno di test in Bahrain, Lewis Hamilton ha rilasciato una serie di dichiarazioni incoraggianti, nonostante i tempi alti e il testa coda di questa mattina.


Ecco le dichiarazioni ai giornalisti del sette volte campione del mondo, Lewis Hamilton:“È andata sicuramente meglio di ieri, c’era molto meno vento e rispetto al day-1 oggi c’è il sole. Il feeling non era molto differente rispetto a ieri, anche se devo dire che la pista l’ho sentita molto meglio. Il bilanciamento è stato un po’ migliore rispetto a ieri ma abbiamo molte cose da vedere e verificare. Oggi la pista era molto diversa ma il vento dava comunque fastidio, e la polvere all’uscita di curva 13 dava noia. Dobbiamo trovare il giusto compromesso con il setup perché con queste nuove regole abbiamo meno equilibrio al posteriore. Rispetto al passato, però, non è andata così male, abbiamo fatto 60 giri e anche Valtteri ora ha un numero abbastanza buono di tornate, il che è importante perché sono test. Abbiamo meno km rispetto a Red Bull ma cerchiamo di fare il più alto numero di giri possibile e di rispettare il nostro programma. Nella squadra siamo concentrati sul nostro lavoro e sul portare a termine il programma di questi giorni“

Nonostante le parole non proprio rassicuranti di Toto Wolff quindi, Lewis Hamilton ha scelto di vedere il bicchiere mezzo pieno mostrandosi più fiducioso e positivo rispetto al suo team principal, sebbene tra la giornata di ieri e oggi l’inglese abbia avuto seria difficoltà a rimanere in strada con la sua W12.

Telegram

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: