Ufficiali le penalità di Valtteri Bottas e Nico Hulkenberg

I due di Mercedes e Renault scatteranno dalle ultime due caselle

Come già anticipato, Valtteri Bottas sarò costretto a scattare dal fondo dello schieramento per il Gran Premio del Belgio. Il finlandese della Mercedes ha optato per il passaggio al quarto motore a combustione, turbo ed MGU-H. Dunque sarà costretto ad una dura rimonta, dato che non potrà fare meglio della diciannovesima piazza in griglia.

Stessa sorte per Nico Hulkenberg, che ha cambiato gli stessi elementi di Bottas e prenderà il via dall’ultima casella dello schieramento della gara domenicale.

di Giovanni Messi