Il presidente della Fia non ha dubbi sul futuro del sette volte campione del mondo Lewis Hamilton, è sicuro che non lascerà la F1.

Nelle ultime settimane non si è fatto che parlare del possibile ritiro di Lewis Hamilton, il sette volta campione del mondo infatti è sparito dai radar dal 12 dicembre, giorno in cui Max Verstappen ha conquistato il titolo ad Abu Dhabi. 

In merito alla questione è intervenuto il neo presidente della Fia Mohammed Ben Sulayem, che ha dichiarato:“Gli ho solo mandato un messaggio, non credo sia ancora pronto al 100% a parlare di quello che è successo, capisco la sua posizione. Non si tratta di punire un pilota o un team, ma di fare rispettare le regole, ma non voglio prendere una decisione senza avere studiato approfonditamente i fatti.Avete sentito Lewis dire che vuole ritirarsi? No. Io sono fiducioso, molto fiducioso, sul fatto che ci sarà, è una parte fondamentale del nostro sport”.

Su quanto accaduto ad Abu Dhabi il successore di Jean Todt non ha ancora le idee chiare: “Sono stato eletto solo due settimane fa e sto ancora studiando quello che è successo. La F1 è uno sport dinamico e noi dobbiamo esserlo altrettanto, attivi più che reattivi, le regole devono essere adattate. Quello dei regolamenti non è il libro di Dio, può essere migliorato”.

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: