Questa nuova Mercedes GLB è uno standard della casa di Stoccarda, tuttavia c’è un’unica enorme novità, ma andiamo con ordine.

Diciamocelo chiaramente, chiunque, vedendo la foto di questa ‘nuova’ Mercedes GLB, ha pensato: un altro un SUV Mercedes? Ma quanti ne fanno? E invece eccolo qui e devo dire che non è davvero niente male. Soprattutto perchè dimostra come Mercedes abbia assunto un nuovo approccio al mercato automobilistico.

La linea anteriore è molto massiccia e pulita. Simboleggia l’anima da SUV, quello vero, quello che trasmette sicurezza e imponenza. Il retro non mi convince invece, il nuovo disegno dei fari del nuovo style Mercedes non l’ho ancora digerito.

Il punto forte però, come tutte le recentissime Mercedes, arriva con gli interni. Gli interni, che prevedono un unico larghissimo schermo continuo cha fa da cruscotto, display di bordo e console centrale, sono spaziali e, come ho detto anche per le nuove Classe A e CLA, ti proiettano nel futuro. In questo devo fare i miei compimenti a Mercedes per essere davanti a tutti, di anni luce.

Cruscotto mercedes

Iniziamo ad arrivare alle notizie “calde”: questo SUV lungo 4.6m ospita ben 7 posti. 5 allestimenti con motori sia benzina sia diesel tutti 4 cilindri. Per i 2.0 diesel possiamo avere a disposizione 116, 150 oppure 190 CV. Dal lato benzina il 1.3 ne sprigiona 163 mentre il 2.0 arriva fino a 224 cv. Personalmente data la stazza e il peso del mezzo, avrei optato per motori più potenti. Le versioni più potenti sono disponibili anche 4×4 mentre tutte hanno cambio automatico 7 oppure 8 rapporti.

Arriviamo ora alla grande novità di questa Mercedes GLB: il prezzo! Questo modello, che sarà disponibile da fine anno, avrà un prezzo di entrata di 36.000€. Una cifra decisamente competitiva considerando il segmento di vettura, il marchio Premium e la vettura in sè. Per intenderci, rapportandolo ai 30.000€ della GLA, decisamente più piccola, e agli oltre 48.000€ della GLC direi che per un “Gippone” Mercedes non è affatto niente male!