Valtteri Bottas non vede “nessuna ragione per non utilizzare” il DAS MERCEDES nel GP australiano di apertura della stagione.

Valtteri Bottas afferma di essere fiducioso circa l’utilizzo del sistema di sterzo a doppio asse  DAS di Mercedes durante il Gran Premio d’Australia di apertura della stagione.

Le Frecce d’argento hanno suscitato molto scalpore nel secondo giorno dei test pre-stagionali quando sono state individuate utilizzando il dispositivo che consente a Lewis Hamilton e Bottas di spingere e tirare il volante per controllare se le gomme della W11 sono inserite o meno mentre navigano attraverso rettilinei e curve.

Sembrava che i test continuassero, sebbene il dispositivo fosse usato meno frequentemente, ma Bottas è contento dei dati raccolti su di esso e anche della sensazione che ha avuto di usare il dispositivo.

Suzuka

“Sicuramente gestito dall’inizio ne stavamo imparando di più”, è citato da Autosport.

“Con il test, gli ingegneri hanno più tempo per imparare dai dati e più linee guida per noi come piloti, come utilizzarli al meglio.

“Che tipo di situazioni può portare il vantaggio, quanto grande sarà un vantaggio e in quali tracce è un po ‘un punto interrogativo.

“Siamo felici di averlo sulla macchina, e ora tutto procede senza intoppi e inizia a sembrare che tutto vada abbastanza automaticamente senza pensarci troppo, e lo stiamo usando pensando che sia migliorabile”.

Alla domanda se il DAS sarebbe stato utilizzato alla prima gara in Australia, Bottas ha affermato che “non c’è motivo per non farlo”.

Il suo compagno di squadra Hamilton non sembra essere troppo entusiasta di DAS, ammettendo di non averlo usato molto durante i test.

“Al momento non lo uso molto”, ha detto il sei volte campione del mondo.

“A volte ti alleni con esso, a volte fai pratica senza utilizzarlo.

“Non so quanto lo useremo” ha concluso il sei volte campione del mondo.

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: