Ferrari F1 Ungheria – Leclerc: “Le sensazioni sono buone, vedremo sabato”. Sainz:”Questa pista non è Monaco”.



Completate le prime due sessioni di prove libere. Per le Ferrari distacchi diversi con la vetta della classifica tra la FP1 e FP2. Quarta e settima al mattino e fuori dalla top ten nel pomeriggio, in una sessione caratterizzata dal gran caldo; punte di 63°C sull’asfalto.
Per Charles Leclerc un settimo e un undicesimo posto nel venerdì ungherese ma guarda con fiducia al passo gara:

“Abbiamo svolto tutto il piano di lavoro, la pista è cambiata un po’. A parte questo siamo piuttosto contenti della giornata” le dichiarazioni del monegasco a Sky Sport F1. “Le sensazioni che abbiamo avuto sulla vettura sono state buone, a livello di prestazioni vedremo sabato. Il feeling comunque è stato abbastanza buono, dobbiamo comunque lavorare per migliorare domani. La simulazione del passo gara è buono, quando recupereremo velocità per il giro secco saremo a posto”.


Carlos Sainz analizza il suo feeling con la SF21: “Purtroppo già prima di venire qui sapevamo di avere qualche debolezza sulla nostra macchina e nel nostro pacchetto” le sue parole ai microfoni di Sky Sport F1. “In particolare soffriamo in alcune curve su questo circuito, altrimenti non saremmo mai stati fuori dalla Top 10. Questa pista non è come Monaco, ma speriamo di recuperare un po’ di passo per avere la miglior posizione possibile”.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: