Numerose fonti mediatiche stanno ora affermando che Valtteri Bottas rimarrà alla Mercedes nel 2020 e la loro riserva, Esteban Ocon, potrebbe tornare in griglia di Formula 1 con o Haas o Renault.

In precedenza, è stato ipotizzato che il boss della Mercedes, Toto Wolff, avrebbe voluto, infatti, promuovere il loro terzo pilota, Esteban Ocon. Secondo le ultime indiscrezioni, però, il francese sarebbe destinato alla Renault con accordo biennale.

Sia il quotidiano “AUTOhebdo”, sia il principale quotidiano sportivo L’Equipe, dicono che la squadra tedesca potrebbe annunciare la notizia questa settimana in vista del weekend del Gran Premio del Belgio a Spa-Francorchamps.

Tuttavia, L’Equipe premette che l’affare Ocon-Renault non è sicuro al 100%. Se la casa automobilistica francese mantiene Nico Hulkenberg, allora Ocon potrebbe andare in Haas.

In precedenza Esteban aveva già dato un segnale su questo possibile ingaggio: egli ha aggiornato la descrizione sul suo profilo Instagram e ha iniziato a seguire il profilo ufficiale della Renault. Successivamente, il 22enne ha chiarito che il cambiamento è stato effettivamente fatto mesi fa.

L’ex pilota di F1, JJ Lehto, durante un’intervista rilasciata al quotidiano “Iltalehti”, ha analizzato il periodo di Bottas: “Ha fatto un buon lavoro e ha sfidato Hamilton davvero bene. Ha fatto qualche brutta gara poco prima della pausa estiva, ma credo che la decisione sia stata presa in un arco di tempo molto più lungo. Prima che sia ufficiale non puoi crederci, ma spero proprio che sia vero“.

“Il team esaminerà quale combinazione di piloti è meglio per loro. Sembra certamente che Hamilton vuole che Valtteri sia l’altro pilota, e questo è un fattore che sarà considerato”, ha aggiunto Lehto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: