Attraverso un comunicato ufficiale il circus ha dato il benvenuto ad un nuovo sponsor, l’azienda tedesca Liqui Moly.

Nonostante le difficoltà degli ultimi mesi, la Formula 1 continua ad essere un profilo attraente per nuovi sponsor. Questa mattina infatti, attraverso un comunicato ufficiale, il circus ha annunciato che l’azienda tedesca Liqui Moly, specializzata nella produzione di oli e lubrificanti, diventerà un nuovo sponsor ufficiale per i prossimi tre anni.

Il comunicato ufficiale recita: “La Formula 1 conferma che Liqui Moly è diventato sponsor ufficiale della F1, aggiornando l’accordo iniziale di sponsorizzazione regionale, dopo un primo anno ricco di successi nel 2019. La nuova sponsorizzazione ufficiale inizierà dal Gran Premio della Stiria 2020 (la seconda gara in Austria) e continuerà per 3 anni fino a fine 2022. Il nuovo accordo permetterà a Liqui Moly di aumentare la conoscenza del brand tra i fan della Formula 1 di tutto il mondo. Includerà la presenza di cartelloni pubblicitari in pista ad 11 Gran Premi e la possibilità di promuovere la partnership su scala globale”.

Queste le parole di Ben Pincus, direttore delle partnership commerciali di Formula 1: ” Siamo felici di continuare la collaborazione con Liqui Moly e diamo loro il benvenuto come nuovo sponsor ufficiale. Non vediamo l’ora di trovare nuovi modi per integrare ancora di più il brand all’interno del mondo della Formula 1″.

Ernst Prost, CEO dell’azienda tedesca, ha dichiarato: “La grande risonanza globale della Formula 1 ci permetterà di aumentare la conoscenza del brand in tutto il mondo. La Formula 1 rappresenta il top del motorsport e Liqui Moly rappresenta il top degli oli e degli additivi. Promuovere il nostro brand attraverso la Formula 1 è un grande messaggio sia per i consumatori sia per il mercato.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: