Lewis Hamilton non prenderà parte al GP di Sakhir , penultimo appuntamento stagionale poiché è risultato positivo al Covid-19 nella giornata di ieri e verrà sostituito da George Russuel durante il weekend.
La notizia della positività del pilota inglese ha scosso il paddock e ha soprattutto sconvolto l’inglese che, nonostante abbia già conquistato il settimo titolo mondiale ,probabilmente avrebbe voluto concludere la stagione a quota 100 vittorie in carriera.

Lewis Hamilton si è lasciato andare ad un lungo post di sfogo su Instagram ,in cui ha palesato tutto il suo dispiacere. ecco le sue parole:” Sono devastato ragazzi, non potrò correre durante questo weekend.Da quando la stagione è iniziata io e il team abbiamo preso ogni tipo di precauzione per restare sani.Sfortunatamente dopo tre test negativi passati la scorsa settimana, ieri mi sono svegliato con dei lievi sintomi e ho richiesto un nuovo test che ha dato esito positivo. Mi sono isolato e lo sarò per dieci giorni.Sono devastato dal non poter correre ma la priorità è seguire i protocolli e proteggere gli altri.Sono davvero fortunato ad avere solo lievi sintomi e farò il mio meglio per rimanere sano e in salute.Per favore state attenti lì fuori, non si è mai troppo attenti.Sono tempi preoccupanti per tutti e dobbiamo essere sicuri di prenderci cura di noi stessi e degli altri.Rimanete positivi

Non si può chiaramente che augurare a Lewis Hamilton una pronta guarigione, se tra dieci giorni dovesse essere negativo potrà prendere parte all’ultimo Gp di questo 2020 ad Abu Dhabi, e nel frattempo augurare il meglio a George Russel che proprio durante questo weekend si giocherà una bella carta per la sua, si spera, florida carriera.

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: