Ogni appassionato di f1 stravede per la propria scuderia del cuore, quindi si aspetta anche che la monoposto che disputerà il campionato di f1 2014 sia quanto meno gradevole alla vista .

Dopo le numerose ipotesi di forme strane del musetto  ( presenti anche sul nostro sito ) arriva la conferma proprio da Charlie Whiting.Infatti come si apprende leggendo un interessantissimo articolo sul noto ed importante  sito italiano F1passion.it,  Charlie Whiting ha ammesso che il “look ” delle monoposto sarà diverso e forse strano per chi segue la f1.

Tutto quello che avevamo anticipato, purtroppo sembra quindi confermato, il nuovo regolamento ha complicato il lavoro dei tecnici non solo per le nuove power unit v6 turbo, ma anche per  i musetti e telai bassi che avranno una punta di 185 mm dal piano di riferimento e un telaio piu’ basso di 10 cm subito dopo il musetto.
( vedi foto ) clicca sotto per ingrandire


formula 1 2014

 

Charlie Whiting  che conosce in anteprima dettagli delle monoposto che vedremo nel 2014 afferma: ” Non posso rivelare troppo  ma abbiamo visto numerose soluzioni strane rispetto ai campionati passati. Ogni scuderia sta cercando di sopperire allo svantaggio del nuovo regolamento  con idee nuove mai viste. Penso che vedremo cose intessanti che gli appassionati di f1 penseranno siano strane e brutte… ”

” Le scuderie stanno cercando di ricavare sotto al musetto un grande flusso d’aria pulita, cercando di rispettare il regolamento di f1 2014 “

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: