Anno della svolta elettrica per Volkswagen il 2020: incrementa le vendite e diventa punto di riferimento di questo settore in continua crescita.

Il 2021 è appena iniziato ed è ancora tempo di bilanci.  Dopo Bentley, oggi il turno di Volkswagen che nel 2020 ha registrato una vera e propria svolta nelle sue vendite. Numeri sempre alti ma caratterizzati da un denominatore comune, la nova mobilità elettrica. E come potrebbe essere il contrario?

“Il 2020 è stato un punto di svolta per Volkswagen e ha segnato una svolta nella mobilità elettrica”, ha dichiarato Ralf Brandstätter, CEO di Volkswagen. Volkswagen nel 2020 ha venduto 5.300.000 veicoli, registrando un declino del 15% circa delle vendite, dovuto  ovviamente alla pandemia globale. Di questi oltre 5 milioni di veicoli, ben 212.000 sono elettriche, con un incremento del +158% rispetto al 2019.

Clicca qui e iscriviti al gruppo Facebook ufficiale di newsf1 del mondo automotive!

C’è da dire che nel 2019 c’era solamente la ID.3, e le vendite sono iniziate da novembre. Quindi non c’è no storico sufficientemente rilevante per poter pesare l’incremento percentuale. Tuttavia capiamo benissimo che la classica svolta, in questo 2020, Volkswagen l’ha avuta.

Ma quali sono i modelli maggiormente venduti da Volkswagen? Rimaniamo nell’elettrico, chiaramente. Ebbene la ID.3 guida questa mini classifica con 56.500 unità vendute, seguita da 41.300 e-Golf e circa 24.000 Passat.

Sappiamo che la gamma elettrica Volkswagen si espanderà ancora nel prossimo futuro con due più piccole rispetto alla ID.3 e anche dei Suv che dovrebbero chiamarsi ID.X.

A proposito dell'autore

Sono cresciuto a pane e Formula 1. Le auto sono la mia passione e scrivere articoli mi permette di condividerla con tutti voi. Twitter @ivan_morepower

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: