Pochi giorni fa aveva fatto scalpore la notizia secondo cui la FIA stesse pensando i bandire la cosiddetta “party-mode” una modalità di potenza extra per la Power Unit Mecerdes

utilizzata in qualifica che potrebbe essere alla base del vantaggio di cui le frecce nere godono in qualifica e che le rende imbattibili sul giro secco.

Non erano mancate speculazioni di chi sosteneva che la nuova regola potesse togliere 7 decimi di vantaggio alla Mercedes, grazie all’utilizzo del suo Party Mode , portando di fatto il divario con la prima rivale Red Bull molto più vicino è fattibile.

 

Toto Wolff

Non sembra essere di questa idea il team principal della casa Tedesca che ha dichiarato:”

Se la Formula 1 dovesse vietare, in stagione, alcune modalità di propulsione, penso che ciò ci aiuterebbe in gara. Perché se riuscissimo a evitare di danneggiare il propulsore in quei pochi giri di qualifica che si hanno a disposizione durante il Q3. Quindi cinque giri di modalità “qualifica” non usufruiti ci forniscono 25 giri di prestazioni più alte in gara.”

 

Ma quindi davvero eliminare il party mode andrà ancora una volta a vantaggio Mercedes? O le dichiarazioni di Toto sono solo strategia?

Leggi anche l’ultima news sul Party Mode Mercedes

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: