Il legame tra la Honda e la Red Bull sembra essere a rischio dopo il 2021. La casa nipponica vuole infatti elettrificare la propria gamma investendo numerose risorse economiche.

La Honda ha deciso di rimettersi in gioco in Formula 1 nell’ormai lontano 2015. La partnership con McLaren è infatti arrivata per riformare un binomio storico che aveva dominato il circus a cavallo tra gli anni ottanta e novanta. Nell’epoca delle power unit, il marchio giapponese ha però faticato moltissimo, tra problemi di affidabilità e prestazioni non all’altezza della concorrenza. L’addio al team di Woking e l’accordo con Red Bull e Toro Rosso ( oggi AlphaTauri) ha invece fornito i suoi frutti, con i primi successi arrivati grazie a Max Verstappen la passata stagione.

La Red Bull targata Honda ad oggi è in piena lotta con Mercedes e Ferrari, grazie ad un’unità molto performante e che dai primi test stagionali sembra aver pareggiato il conto anche in termini di affidabilità. Le ultime voci riguardo il futuro sembrano preoccupante in merito alla partnership tra i giapponesi ed il team di Milton Keynes, in quanto l’obiettivo di Honda è quello di elettrificare totalmente la propria gamma entro il 2040 investendo delle enormi risorse economiche.

Il contratto lega le due parti sino al termine del 2021, ma sono già partite le trattative per allungare questo legame che sta iniziando ad essere molto competitivo. Le ingenti spese che Honda dovrà sostenere per la motorizzazione elettrica stanno mettendo a serio rischio il rinnovo contrattuale, così come confermato dalle parole di Masashi Yamamoto, managing director di Honda F1, a Motorsport.com: ”Stiamo parlando con Red Bull per proseguire la nostra partnership con loro oltre il 2021, ma dobbiamo anche considerare che l’industria automobilistica è in una situazione molto difficile a causa dell’elettrificazione della gamma. Tante compagnie hanno investito tanto, dunque dobbiamo pensare a cosa fare dal punto di vista del business e a quanto potrà essere efficiente il nostro programma di F1. Questi sono i punti focali della questione”.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: