F1 L’Alpine di Ocon batte Vettel in Ungheria, con Hamilton terzo dopo una grande rimonta. Quarto Sainz con Leclerc ritirato nel botto alla partenza che ha rovinato la gara di Verstappen.

Una gara mozzafiato quella che ha visto trionfare per la prima volta in carriera Esteban Ocon e l’Alpine, al termine di un Gran Premio di Ungheria dove l’Aston Martin di Sebastian Vettel e la Mercedes di Lewis Hamilton hanno completato il podio. Quasi tutto si è deciso al via, quando Valtteri Bottas ha centrato in pieno Lando Norris con la McLaren e le Red Bull targate Honda di Sergio Perez e Max Verstappen.

I primi due sono stati costretti al ritiro, mentre l’olandese ha dovuto correre con la vettura danneggiata, finendo in decima posizione e perdendo la leadership del mondiale. La Ferrari ha perso subito Charles Leclerc,

preso in pieno da Lance Stroll in partenza, mentre Carlos Sainz ha chiuso quarto davanti a Fernando Alonso. Nonostante una gara pazza, il Cavallino non ne ha approfittato, avvicinandosi però ulteriormente alla McLaren nel mondiale costruttori. Sesta e settima piazza per Pierre Gasly e Yuki Tsunoda, ma può festeggiare anche la Williams che con Nicholas Latifi e George Russell va a punti in ottava e nona posizione. Verstappen chiude la top ten in una giornata nera, che fa scendere le sue quotazioni per il mondiale.

Da rimarcare quanto fatto da Ocon, che dopo il patatrac del via ha approfittato del clamoroso errore di strategia della Mercedes, che dopo la bandiera rossa ha deciso di ripartire con gomma Intermedia facendo precipitare Hamilton in fondo. Il francese ha dovuto solo gestire il vantaggio su Vettel per andarsi a prendere la vittoria, mentre il britannico ha dato vita ad una furiosa rimonta su una W12 velocissima.

Splendido il duello tra Lewis ed Alonso per il quarto posto, vinto poi dall’iridato che è riuscito a strappare anche il podio al ferrarista. Un gran peccato il ritiro di Leclerc, che avrebbe potuto portare a casa il colpo grosso, ma è stato nuovamente vittima della sfortuna. Prossimo appuntamento a Spa dopo la pausa estiva.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: