Charles Leclerc non crede che sarà favorito per aver corso cinque anni fa con la Formula 3 a Portimao, e non vede l’ora di scendere in pista.

In conferenza stampa, Leclerc ha rivelato che non ha buoni ricordi della gara disputata con la Formula 3 a Portimao nel 2015. “Sono già stato impegnato a Portimao quando correvo nella F3, ma completai un fine settimana talmente negativo che devo ammettere che ricordo a mala pena il tracciato sinceramente”.

Leclerc Ferrari

Il monegasco crede che il circuito portoghese sia molto impegnativo. “Ho rivisto il circuito al simulatore e devo dire che si tratta di un lay-out davvero complicato, con tanti sali-scendi e curve cieche. Ad ogni modo non vedo l’ora di tornare di nuovo in azione per conoscere al meglio questa pista”.

Nonostante le difficoltà che dovrà affrontare, Leclerc è convinto che fin da domani mattina troverà il feeling con la pista di Portimao. “Se ripenso alle difficoltà già avute in F3 chissà come sarà con una Formula Uno. Sarà una sfida davvero difficile, superiore a quella vissuta all’epoca, ma sono sicuro che sarò pronto sin dalle prime prove libere di domani”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: