Dopo il cambio di PU a Leclerc in Russia, arriva anche quello per Carlos Sainz in Turchia. Lo comunica la Ferrari.

Il Gran Premio della Turchia rappresenterà la 16° prova del Mondiale 2021 di Formula 1. Sarà molto interessante osservare come Verstappen risponderà ad Hamilton dopo la brillante rimonta in Russia.

Nel frattempo novità in arrivo in casa Ferrari.

La scuderia di Maranello, infatti, ha confermato sul proprio sito ufficiale il cambio di PU per Carlos Sainz. Per lo spagnolo si tratta della quarta unità stagionale sulla sua SF21, dunque partirà dal fondo, com’è accaduto anche al compagno monegasco a Sochi.

La nuova unità avrà sostanzialmente le stesse specifiche della terza, poiché il regolamento non consente che vengano apportate modifiche all’ICE. Il sistema ibrido sarà aggiornato, così come è successo anche a Charles Leclerc.

Di seguito il comunicato ufficiale del Team:

“Come accaduto a Charles Leclerc in Russia, Carlos Sainz in Turchia avrà una power unit completamente nuova, dotata del nuovo sistema ibrido: pertanto, dovrà partire dal fondo dello schieramento con l’obiettivo di una gara in recupero nella quale centrare la zona punti”.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: