Il giovane britannico Ticktum sarà pilota dedicato allo sviluppo e continuerà il proprio impegno in Formula 2. Lo scorso anno venne silurato da Helmut Marko.

Dan Ticktum è stato annunciato come nuovo membro della Williams Driver Academy. Per il 20enne pilota britannico si tratta di una rinascita, di una seconda possibilità. In molti infatti ricorderanno che il giovane era stato membro del Red Bull Junior Team, il gruppo di talenti in mano ad Helmut Marko. Ticktum era stato scaricato al termine del giugno scorso per motivi mai realmente precisati, ma le voci dicono che di mezzo ci sia stato il suo irriverente carattere che probabilmente lo portò a commettere qualcosa di sbagliato.

Il due volte vincitore del Gran Premio di Macao diventerà pilota di sviluppo per la Williams e per questo il suo lavoro sarà molto importante nonostante la giovanissima età. Queste le parole di Dan Ticktum, entusiasta per la notizia di poche ore fa: ”Per me è un privilegio entrare nella Williams Racing Driver Academy, specialmente per la grande storia del team in F1. Il tempo che passerò al simulatore sarà un fattore fondamentale per il mio sviluppo come pilota, così come il lavoro che farò accanto agli ingegneri del team. Per me sarà una grande opportunità e darò tutto per dare il mio meglio al team”.

Anche Claire Williams ha detto la sua sull’ingaggio di Ticktum: ”Sono molto contento che Dan, un altro grande talento britannico, sia stato aggiunto alla nostra Academy. La sua abilità al volante è stata palese con le due vittorie consecutive a Macao”. Il giovane proseguirà il suo impegno in Formula 2 con il team DAMS uno dei top di categoria che sicuramente gli permetterà di combattere per le prime posizioni in campionato.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: