Il tracciato di Portimao ritorna a far parte del calendario di F1 e si sta lavorando molto sul ritorno dei tifosi sulle tribune.

Dopo il grande successo della gara dello scorso anno, la Formula 1 ha confermato che Portimao ospiterà il GP di Portogallo, in programma il 2 maggio, andando così a formare il calendario di F1 più lungo di sempre.

Lo scorso ottobre, dopo 25 anni, la F1 è ritornata in Portogallo con una gara degna di nota che ha visto Lewis Hamilton davanti a Valtteri Bottas ed a Max Verstappen, agguantando la 92a vittoria in carriera.

Enormemente soddisfatto è Stefano Domenicali, nuovo CEO della Formula 1: “Siamo lieti di annunciare che la F1 correrà di nuovo a Portimao dopo il successo della scorsa stagione. Vogliamo ringraziare gli organizzatori e il governo portoghese per il loro duro lavoro e dedizione. Siamo molto fiduciosi in questa nuova stagione e speriamo di regalare, a milioni di tifosi, gare entusiasmanti in questi momenti difficili. Il nostro prossimo obbiettivo è quello di poter accogliere nuovamente i tifosi in modo sicuro“.

Anche il Ministro del Turismo Portoghese, Rita Marques, ha aggiunto alcune dichiarazioni in merito alla questione: ” Ospitare un evento di questo calibro è di fondamentale importanza per l’immagine del nostro Paese. È una bella notizia ospitare una gara di F1 ad Algrave. In conclusione vorrei ringraziare la F1 e la FIA per far sì che tutto ciò venisse organizzato alla perfezione“.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: