F1 – La Red Bull ha appena vinto il titolo piloti con Max Verstappen e si appresta ad assicurarsi, forse già in occasione del Gran Premio di Austin questo fine settimana al COTA, anche il titolo costruttori, in ogni caso è solamente una questione di tempo prima che il team di Horner e colleghi chiuda anche l’ultimo campionato rimasto ancora matematicamente aperto. Nonostante questi successi però la Red Bull si ritrova al centro di una bufera mediatica e diplomatica per aver sforato il budget cap nel corso della stagione 2021, in un anno molto tirato dove anche solo 100.000$ di ulteriore sviluppo avrebbero potuto fare la differenza.

La settimana scorsa i media olandesi avevano riferito come il tetto spesa fosse stato superato a causa dei pranzi gratuiti forniti ai dipendenti dell’azienda, il che aveva suscitato non poche critiche e prese in giro, con le persone che si chiedevano se nelle mense aziendali venisse servito caviale e champagne dei migliori chef stellati.

Ora Ziggo sports afferma però che la violazione potrebbe essere imputata allo stipendio che Adrian Newey percepisce e da qui potrebbe scaturire la diversa idea di budget cap tra FIA e Red Bull. Per regolamento infatti le tre figure più pagate di una scuderia non rientrano nel limite di spesa fissato annualmente, il che significa che sono esclusi gli stipendi dei due piloti e solitamente del direttore tecnico o team principal.

Nel caso di Red Bull Newey percepisce un grosso stipendio, ma non risulta direttamente alle dipendenze di Red Bull, il che potrebbe bastare alla FIA per includere il suo stipendio all’interno del budget cap anziché escluderlo, come vorrebbe invece Red Bull, in quanto Newey, al di la dei cavilli burocratici, è comunque una delle tre figure più pagate della squadra, non sappiamo di preciso il suo stipendio annuale, ma con un patrimonio di 50 milioni di dollari e un’offerta rifiutata dalla Ferrari per un grosso ammontare di denaro come da lui stesso dichiarato, c’è da aspettarsi che l’ingegnere non sia molto economico.

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: