Fernando Alonso racconta le sue prime impressioni dopo il ritorno in F1.

Fernando Alonso è tornato in F1 durante il GP in Bahrain, un ritorno fortemente voluto che non ha disatteso le aspettative nonostante lo spagnolo sia stato costretto al ritiro.


Infatti, Fernando Alonso dopo soli 32 giri è stato costretto a rientrare ai box a causa di una carta utilizzata come involucro per panini rimasta incastrata nei freni posteriori.
Una vera e propria disdetta che non ha però frenato l’entusiasmo degli appassionati di Formula1 nei confronti dello spagnolo.
Il 39enne ha dichiarato di non essere ancora al massimo della forma: ““In Bahrain non ero ancora al mio 100%. È stato un bel Gran Premio, abbiamo avuto alcune buone battaglie. Alcune di queste sono andate a lieto fine, alcune di loro no poiché abbiamo subìto il sorpasso, ma ho bisogno di trovare più ritmo e più fiducia, da me stesso e in macchina. Devo estrarre di più dalla vettura, dai freni, devo ancora migliorare in partenza. Non è andata male, ma penso che ci sia molto potenziale da sfruttare da parte mia“.
Fernando, due titoli mondiali, si è infine detto speranzoso per Imola :”Anche sui pit stop si può fare meglio. Penso che i ragazzi abbiano fatto un lavoro incredibile, ma la mia posizione nella seconda sosta non era giusta. Questi sono piccoli errori che continuo a fare dai test, e li ho fatti in questa prima gara. Speriamo che per Imola possa migliorare“.

Telegram

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: