L’amministratore delegato della Ferrari Louis Carey Camilleri, intervenuto in occasione della presentazione della nuova Ferrari SF90 Stradale, ha parlato apertamente dell’errore degli strateghi Ferrari che hanno compromesso la gara di Charles Leclerc.

Ci scusiamo sinceramente con lui – ha ammesso CamilleriLa linea di fondo è che questo tipo di incidente non può accadere di nuovo in futuro. Purtroppo, queste sono cose che possono accadere, a patto che non si ripetano”.

La decisione degli strateghi al muretto box della Ferrari di non far tornare in pista Charles Leclerc, nel corso del Q1, è costata carissimo al giovane monegasco. La rimonta di Leclerc dalle infernali ultime file del Gp di Monaco, si è conclusa sostanzialmente al momento della collisione alla Rascasse con Nico Hulkenberg.

Louis Carey Camilleri, dopo le doverose scuse al giovane monegasco, ha incoraggiato la squadra nella difficile rincorsa alla Mercedes: “È stato un errore da parte del team e lo abbiamo capito, ora dobbiamo dimenticare quello che è successo e fare tutto il possibile per colmare il divario dalla Mercedes”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: