Budget cap Red Bull – È stato un venerdì mattina molto acceso nel paddock di Singapore. A riscaldare gli animi è stata una notizia, che se confermata dalle indagini, porterà inevitabilmente gravi conseguenze alla scuderia di Christian Horner. Secondo un’anticipazione delle indagini della FIA sull’esercizio di bilancio 2021, Red Bull avrebbe superato il tetto massimo pari a 147,5 milioni di dollari. La relazione su cui ha lavorato la FIA sarà resa pubblica settimana prossima, pare che tra gli indagati via sia anche l’Aston Martin.

Ci sono molti dubbi sulle sanzioni possibili per una violazione di questo tipo. Alcuni sostengono che regolamento finanziario e sportivo sono a tutti gli effetti sullo stesso piano. Per questo motivo le sanzioni per chi infrange i paletti sui costi devono essere di uguali entità. Dalle indiscrezioni pare che Aston Martin abbia commesso una violazione meno grave, sforando di un valore minore del 5% sul totale, al contrario di Red Bull che avrebbe superato questa soglia. Tale valore è fondamentale, per come è scritto il regolamento costituisce una discriminante tra sanzioni meramente di tipo amministrativo, da sanzioni anche sul piano sportivo. Non è da escludere perciò una sanzione retroattiva che modifichi la classifica dello scorso anno, seppur sia uno scenario remoto e scarsamente applicato in passato.

Budget cap Red Bull – Spetterà alla FIA fare chiarezza e inquadrare al meglio la situazione. Christian Horner al termine della prima sessione di prove libere ha dichiarato a Sky che ci può essere una incomprensione su alcune specifiche voci che potrà essere chiarita con la FIA. Così il team principal Red Bull: “Noi siamo tranquilli, è inevitabile quando entra in vigore un nuovo regolamento che ci siano questioni da chiarire, come alcune voce che dovevano essere fuori dal tetto spesa che invece abbiamo dovuto riportare. Sarà interessante vedere i risultati delle indagini da parte della Federazione. Sono convinto che quello che abbiamo presentato sarà confermato come valido.”

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: