La casa tedesca diventerà uno dei principali azionisti di Aston Martin, che avrà accesso a molte tecnologie Mercedes di ultima generazione.

Attraverso una nota rilasciata sul proprio sito, Aston Martin ha comunicato che la sua partnership Mercedes sarà fortemente ampliata. Al momento la casa tedesca possiede il 2,3 % delle quote dell’azienda britannica, ma in seguito a questo accordo aumenterà progressivamente, fino al 20%, la sua partecipazione azionaria all’interno di Aston Martin. In cambio, Mercedes fornirà varie tecnologie di ultima generazione, tra cui motori ibridi ed elettrici.

Queste le parole del CEO di Aston Martin Lawrence Stroll all’interno dell’annuncio: “Questo è un momento di trasformazione per Aston Martin. E’ il risultato di sei mesi di enormi sforzi profusi per posizionare l’azienda in modo da sfruttare la grande e stimolante opportunità che si prospetta. In questi sei mesi, da quando sono diventato Executive Chairman, abbiamo fatto progressi significativi. […] Oggi, effettuiamo un ulteriore passo in avanti poiché la nostra partnership con Mercedes AG raggiunge un livello superiore, dato che essa diventa uno dei principali azionisti dell’azienda. Grazie a questo nuovo ed ampliato accordo, ci assicuriamo l’accesso a tecnologie di livello mondiale per supportare i nostri piani a lungo termine. […] Tutto ciò è davvero rivoluzionario. Adesso abbiamo il giusto team, il giusto partner, il giusto piano di business e le giuste risorse finanziarie per trasformare l’azienda in uno dei brand automobilistici di lusso più grandi del mondo”.

Nel 2021, la nuova strategia di mercato della Aston Martin targata Lawrence Stroll vedrà anche il suo attesissimo ritorno in F1 in qualità di team ufficiale, 61 anni dopo la sua ultima apparizione nel circus. Anche nella categoria regina, il brand di lusso britannico godrà del supporto del team ufficiale Mercedes, che fornirà alla ex-Racing Point sia la Power Unit 2021 sia l’intero retrotreno della W11.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: