Tante quest’anno le novità di contorno all’evento più atteso da tutti i tifosi italiani della Formula 1, quest’anno giunto alla 90esima edizione: il Gran Premio di Monza 2019.

Il comune di Monza ha studiato interessanti novità per il “Monza Fuori GP”, un programma d’intrattenimento turistico  che permetterà alle migliaia di tifosi della Formula 1 di unire la passione per l’automobilismo con la scoperta del patrimonio enogastronomico e culturale della città e dell’intera Italia.

Il primo  calcio d’inizio del weekend avverrà, soprattutto per i ferraristi, nel pomeriggio di mercoledì 4 in piazza Duomo a Milano, dove l’ACI Italia ha organizzato un raduno per celebrare i 90 anni della Scuderia Ferrari. Numerosi tra i presenti saranno i piloti che in passato hanno vestito i colori della Rossa di Maranello, tra cui spiccano Massa, Raikkonen, Barrichello, Alesi. I più attesi però saranno senz’altro gli attuali piloti, Vettel e Leclerc, che tramite i social network hanno invitato tutti i tifosi partecipanti a vestirsi di Rosso.

Alle 21 di mercoledì 4, presso lo Stadio Brianteo di Monza, avrà poi ufficialmente inizio l’evento “Monza Fuori GP”  con una partita del cuore che vedrà sfidarsi la Nazionale Piloti contro la squadra di calcio di Assolombarda. Centro della manifestazione sarà il village allestito in piazza Trento e Trieste, dove saranno esposte diverse vetture di Formula 1, oltre ai simulatori di guida ufficiali dei team e, per non far mancare nulla, anche la Ducati di Andrea Dovizioso. 

Tra le numerose novità, si preannuncia interessante lo show “Chef da Corsa”, nel quale la pista lascerà spazio alla cucina, con i cuochi dei team più famosi che si sfideranno tra loro al cospetto di una giuria formata da piloti del passato e presente. Per la prima volta il “Monza Fuori GP” occuperà anche la zona Boschetti Reali (in Piazza Citterio) dove sarà allestita un’ulteriore area street food. Tra gli eventi culturali si segnala la mostra fotografica Campioni del Cuore, curata da Giorgio Terruzzi e con scatti di Ercole Colombo

Per qualsiasi informazione saranno presenti inoltre diversi punti d’informazione, in via Italia e di fronte la Stazione ferroviaria.  

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: