George Russell commenta il risultato ottenuto questa mattina in Australia e la strategia per la gara di domani.

George Russell, 24 enne inglese in forza alla Mercedes non nasconde di non sentirsi propriamente a suo agio nella vettura e di essere dunque soddisfatto delle qualifiche di oggi.

Le parole di George Russell al termine delle qualifiche:“Stiamo ancora cercando di capire la macchina. Oggi c’era tanto porpoising, ci ha limitati nelle curve veloci, lì ho perso un sacco di tempo. Non ero a mio agio con la vettura in questo weekend, quindi sono contento delle qualifiche, penso che avremmo firmato per una quinta e sesta posizione prima della sessione. Domani possiamo finire davanti alla McLaren, non c’è motivo per il quale non possiamo riuscirci, e dobbiamo cercare di tenere dietro anche Sainz e Alonso, pur essendo molto veloci. Abbiamo trovato il miglior compromesso possibile penso, sarà una gara lunga”.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: