Notizie F1

Gran Premio del Giappone 2024: Max Verstappen Domina le Qualifiche a Suzuka!

Al Gran Premio del Giappone di Formula 1 del 2024, Max Verstappen ha conquistato la pole position, superando il compagno di squadra della Red Bull, Sergio Perez, di soli 0,066 secondi. Lando Norris, al volante della McLaren, si è assicurato il terzo posto. Durante la Q3, solo pochi piloti sono riusciti a migliorare i loro tempi nel secondo tentativo, mentre la Ferrari non è riuscita a imporsi e i piloti della Mercedes si sono piazzati dietro Fernando Alonso dell’Aston Martin.

Verstappen ha dominato il primo giro veloce della Q3 con un tempo di 1m28.240s, con Norris che inizialmente lo ha sfidato da vicino, registrando il miglior tempo nel primo settore della sessione. Tuttavia, nel secondo tentativo, Perez è riuscito a superare la McLaren, mentre Verstappen, campione del mondo in carica, ha ottenuto la pole position con un tempo di 1m28.197s, grazie soprattutto a un eccezionale primo settore.

Dietro ai primi tre si è classificato Carlos Sainz per la Ferrari, seguito da Alonso e Oscar Piastri nell’altra McLaren.

Lewis Hamilton, che sembrava avvicinarsi al passo della Red Bull verso la fine della Q2, ha concluso solo settimo per la Mercedes, con Charles Leclerc ottavo. Quest’ultimo ha avuto una Q3 particolare, effettuando un solo tentativo veloce prima degli altri, a causa dell’utilizzo di un secondo set di gomme per uscire dalla Q1 in precedenza.

Leclerc ha chiuso a oltre mezzo secondo dal tempo di Verstappen, ma è riuscito a precedere George Russell e l’eroe locale Yuki Tsunoda.

Durante la Q2, il miglioramento di Tsunoda nel suo secondo tentativo nel segmento centrale ha escluso il compagno di squadra della Red Bull, Daniel Ricciardo, per la gioia del pubblico di casa.

Nico Hulkenberg si è classificato 12° per la Haas dopo aver perso il suo primo tentativo nella Q2 per essere uscito troppo largo nella curva Spoon, mentre Valtteri Bottas è stato eliminato in 13° posizione, nonostante fosse decimo dopo i primi tentativi.

Alex Albon ha completato un solo tentativo nella Q2 per la Williams alla fine del segmento, classificandosi 14° davanti al pilota dell’Alpine Esteban Ocon, che è riuscito a superare la Q1.

Foto Cover via X Formula1

Lascia un commento