Lewis Hamilton è parso fortemente deluso per il risultato ottenuto nella giornata di ieri in qualifica, certo scatterà dalla seconda posizione, ma chiaramente per il leader del mondiale non è abbastanza, soprattutto se ad conquistare la pole è stato il suo compagno di squadra, Valtteri Bottas, a casa sua, a Silversone.

View this post on Instagram

Local Optimist.

A post shared by Lewis Hamilton (@lewishamilton) on

Ecco quanto il sei volte campione Hamilton del mondo ha dichiarato:

Valtteri ha fatto un lavoro fantastico, ha messo insieme un giro molto forte quando era importante prendere la pole. Il mio primo giro in Q3 è stato buono, ma il secondo non è stato granché. Non sono riuscito a fare un buon lavoro, ho fatto un paio di errori alla fine e li ho pagati perdendo la pole. Il cambio di direzione del vento ha reso le cose un po’ più complicate, ma è stato lo stesso per tutti, quindi non ci sono scuse. Non è facile seguire un’altra vettura su questa pista, ma spero che le gomme più morbide e le temperature calde creino qualche opportunità e rendano la gara emozionante. Sapete che darò tutto per cercare di battere Valtteri”.

La gara prenderà il via alle 15 e 10, 14 e 10 in Gran Bretagna, e vedremo solo allora se l’inglese ne avrà di più del compagno di scuderia.

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: