Il Gran Premio di Russia, roccaforte della Mercedes, continua a confermare i campioni in carica. Buona prova da parte di Hamilton e Bottas.

La storia potrebbe certamente ripetersi anche questo weekend di questo nuovo anno con un buon inizio della Mercedes nelle prove libere di Sochi. Lewis Hamilton avrà il suo rivale Max Verstappen che inizierà la gara di domenica dal fondo della griglia per aver sostituito la Power Unit. Potrebbe rappresentare l’occasione giusta per allungare in campionato?

Parlando dopo le FP2, ed essendo stato secondo al suo compagno di squadra in entrambe le sessioni di prove libere di venerdì, Hamilton ha dichiarato: “Oggi abbiamo fatto due buone sessioni per quanto riguarda il ritmo. Abbiamo spuntato il più possibile lavorando su diversi elementi di configurazione e abbiamo avuto corse molto pulite senza problemi, quindi nel complesso è stata una buona giornata.”

E poi: “Io e Valtteri siamo andati molto diversamente con i nostri setup per vedere quali aree funzionano meglio e stanotte passeremo a studiare i dati per capire dove vogliamo la macchina per domani e domenica. Sembra che domani pioverà molto, una grande giornata bagnata, e dovremo considerare il nostro assetto con questo in mente, ma tenendo d’occhio la domenica che dovrebbe essere asciutta”, ha aggiunto Hamilton, che ha concluso FP2 a soli 0,044 secondi da Bottas.

L’inglese sette volte campione del mondo alla ricerca della 100esima vittoria in carriera.

La maledizione del 100. Lewis Hamilton va alla ricerca dell 100esima vittoria in carriera da più di un mese, e quale occasione migliore se non Sochi?

Anche le permutazioni dei punti del campionato mondiale di F1 2021 sono intriganti. Se Hamilton vince domenica sarà su 246.5, a pari merito con Verstappen se l’olandese dovesse finire secondo – solo il punto sul giro più veloce dividerebbe la coppia se uno dei due lo prendesse – ma qualcosa di meno per il pilota della Red Bull significherebbe che l’uomo della Mercedes guiderà la classifica.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: