Il finlandese Bottas sarà al volante della Mercedes freccia d’argento per il quarto anno consecutivo, Esteban Ocon sempre più vicino alla Renault

Alla vigilia del Gran Premio del Belgio arriva una notizia che era nell’aria da giorni. Valtteri Bottas è stato confermato dalla Mercedes per il 2020, avendo firmato un ulteriore prolungamento di contratto valido per la prossima stagione. Il finlandese sarà dunque al via del mondiale per la quarta volta consecutiva alla guida di una freccia d’argento, vettura che lo ha portato ad ottenere le sue prime cinque vittorie in carriera.

Queste le prime parole di Valtteri dopo la riconferma: ”Sono orgoglioso della fiducia riposta in me dalla squadra. Le mie prestazioni sono migliorate ogni anno ed è un ottimo modo per iniziare la seconda metà del 2019. Ho l’obiettivo di diventare campione del mondo. La Mercedes è l’opzione migliore per farcela nel 2020. Ora ho ancora nove gare da fare in questa stagione ed attualmente mi concentro su Spa. Voglio fare bene per il team in questo fine settimana”.

Dalla Francia sono sempre più insistenti le voci che vedono Esteban Ocon come prossimo pilota Renault. L’annuncio è atteso a breve ed il transalpino andrebbe a rimpiazzare Nico Hulkenberg che potrebbe essere diretto in Haas.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: