Ferrari entra nel mondo esports con un programma completo che coinvolgerà vari ambiti dell’azienda e che sarà articolato in diversi progetti.

Piattaforma interessante. La dimensione esports è una delle piattaforme dell’entertainment in maggiore evoluzione: in particolare la divisione relativa alla simulazione delle competizioni automobilistiche attira “sim racer” e appassionati che sono in costante aumento soprattutto tra i giovani. In questo ambito sono rappresentate sia corse a ruote scoperte che coperte.

Nuova sezione. Per iniziare l’avventura nella F1 esports Series la Casa di Maranello ha deciso di creare all’interno della Ferrari Driver Academy (FDA) una sezione dedicata, denominata Ferrari Driver Academy esports Team. Il torneo collegato inizia a luglio, e presto saranno annunciati i piloti.

Fonte Media Center Ferrari

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: