24 ore separano la serenità del venerdì dalla delusione del sabato. 24 ore in cui la Ferrari passa dal primo posto delle libere alla terza e quarta fila in qualifica. 24 ore in cui cambia la temperatura e la finestra di utilizzo delle gomme, e come spesso è accaduto durante quest’anno, la Ferrari è andata in difficoltà. Il connubio temperature-gomme è stato cruccio della squadra per tutto l’anno e coglierne l’aspetto migliore è sempre stato un grattacapo. Come successo anche qui in Messico, repentini cambi di temperatura hanno creato problemi alle messe a punto della macchina legati appunto all’entrata in temperatura delle gomme. In qualifica la Ferrari è sembrata maggiormente a proprio agio utilizzando la gomma soft, mentre più in difficoltà con la Supersoft. In particolare Sebastian Vettel, che infatti inizierà la gara con la gomma gialla con cui ha registrato il suo tempo in Q2. Il fatto che non abbia migliorato il proprio tempo se non di pochi millesimi nella sessione successiva è indicativo del fatto che la macchina dia il proprio meglio con la gomma appunto soft che riesce ad entrare prima in temperatura e con cui riesce a generare più grip in relazione all’assetto e alle caratteristiche della macchina. “Il problema più grosso della giornata è stato il mancato cambio di passo dalla soft alla supersoft” ha dichiarato Vettel. “Dalla mattina al pomeriggio è cambiato tutto” ha confermato; “oggi è stata una giornata deludente per noi, ma speriamo di recuperare domani con la strategia in gara”.

Parafrasando le parole di Vettel, il problema più grosso di giornata è essere stati battuti da una delle due Force India, che partirà proprio davanti a Kimi e potrebbe dare fastidio alla partenza, qui peraltro diversa da tutte le altre piste, con la prima curva molto lontana dalla griglia.

La speranza per la gara è appunto nella strategia, con l’obiettivo di massimizzare l’utilizzo delle soft che, come sembra, meglio si comportano con questa macchina.

di Stefano De Nicolo’  (@stefanodennicolo)

 

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: