Il team principal della Ferrari F1 , Frederic Vasseur, non era affatto contento dopo che Carlos Sainz ha subito significativi danni causati da una copertura di un tombino che si è allentata distruggendo, di fatto la SF23.

Dopo nove minuti nella prima sessione di prove libere Carlos Sainz si è fermato sulla pista alla curva 17 dopo aver urtato un coperchio di un tombino allentato .

Il video della camera car mostra che ha urtato il coperchio e ha immediatamente spento il motore, le immagini CCTV esterne dell’hotel Bellagio vicino al tracciato mostrano una pioggia di scintille dopo l’impatto. Quando gli è stato chiesto dei danni all’auto di Sainz, Vasseur ha detto ai media, “Abbiamo distrutto completamente il telaio monoscocca, il motore, e la batteria. Penso che sia semplicemente inaccettabile.

Ferrari F1 Vasseur
Ferrari F1 Vasseur

“Ci è costato una fortuna. Abbiamo rovinato la sessione per Carlos. Non parteciperemo alle FP2.

“Penso che sia semplicemente inaccettabile per la F1 di oggi”.

La FIA ha deciso di interrompere la sessione esponendo la bandiera rossa, dopo che Esteban Ocon ha avuto problema identico.

La Formula 1 e la FIA hanno confermato che si trattava di un “coperchio della valvola dell’acqua” che si è rotto, i lavori sono in corso per risolvere il problema prima delle sessioni successive.

Vasseur: la F1 deve separare lo spettacolo e il lato sportivo Le ispezioni della pista sono state ritardate a causa della cerimonia di apertura di mercoledì, con il regolare test ad alta velocità che si è svolto fino a tarda sera e pochi minuti prima dell’inizio della sessione.

Vasseur ha aggiunto che ritiene che l’aspetto sportivo non debba essere trascurato nonostante lo spettacolo messo in scena a Las Vegas.

“Lo spettacolo è grandioso e sono davvero felice di ciò che Liberty [Media] ha fatto intorno alla gara e penso che sia un enorme passo avanti per la F1”, ha aggiunto.

“Dobbiamo separare ciò che è lo spettacolo e il lato sportivo”.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto