F1 News

Ferrari F1 News: Hill Critica Leclerc per il Contatto con Sainz a Barcellona

Ferrari F1 News: Damon Hill Sostiene che Leclerc Avrebbe Dovuto Evitare il Contatto con Sainz a Barcellona
Charles Leclerc si è assunto la responsabilità di evitare il contatto con Carlos Sainz a Barcellona, secondo Damon Hill. I compagni di squadra della Ferrari sono stati visti in uno scambio di opinioni frustrato nel parc fermé dopo il Gran Premio di Spagna. ( Fonte Crash.net)

Leclerc non era contento di come Sainz lo avesse sorpassato, insistendo che entrambi avrebbero dovuto gestire meglio le gomme, mentre Sainz ha accusato Leclerc di lamentarsi. L’ex campione di F1 Hill ha analizzato la manovra per Sky Sports: “Charles era all’interno. Carlos chiaramente voleva passare all’esterno. Nessuno dei due era disposto a cedere.”

“Charles, direi, doveva uscire da lì. E non l’ha fatto. Era un po’ in ritardo nel lasciare l’apice prima che Carlos lo colpisse.”

Karun Chandhok ha interrotto: “Penso che sia solo una gara dura.”

Hill ha risposto: “Con il tuo compagno di squadra? Entrambi sono responsabili di entrambe le auto in gara. Avrebbero potuto eliminare entrambe le Ferrari.”

Chandhok ha replicato: “Sì, ma non è successo! Sono riusciti a cavarsela. Penso che vada bene. È al limite. Fred sembra indifferente a queste cose.”

Fred Vasseur, team principal della Ferrari, ha successivamente minimizzato le domande su eventuali tensioni tra i suoi piloti.

FERRARI SPRONATA NELLA ‘GUERRA DEI SVILUPPI’

Problemi più grandi per Ferrari, in vista del Gran Premio d’Austria di questo fine settimana, è che hanno terminato dietro a Lando Norris della McLaren e ai due piloti Mercedes, Lewis Hamilton e George Russell, in Spagna.

Lo status della Ferrari come principali sfidanti della Red Bull all’inizio di questa stagione non è più lo stesso.

Chandhok è stato chiesto se Ferrari sia rimasta indietro rispetto a McLaren.

“Erano a tre decimi dalla pole,” ha risposto. “È lì che sono.”

“Sembra che stiano scivolando dietro McLaren in termini di velocità pura.”

“Ma McLaren aveva solo una macchina questo weekend. Oscar Piastri era tre o quattro decimi dietro.”

“Sono tutti in quella mischia. Devono trovare una soluzione.”

Andrea Stella ha detto una grande frase: ‘Abbiamo una macchina invecchiata – l’abbiamo aggiornata a Miami, ora sta invecchiando, abbiamo bisogno di aggiornamenti’.

“Questo è il gioco ora. Meno di due mesi fa era una macchina pesantemente rivista che vinceva a Miami. È già considerata invecchiata dal loro capo squadra.”

“Questo è il gioco che la Ferrari deve giocare. Continuare a portare aggiornamenti, continuare la guerra dello sviluppo.”

Hill ha detto sulla Ferrari: “Va bene se sai dove vuoi arrivare.”

“Ma se non sai dove sia? Non puoi aggiornare.”

Lascia un commento

Formula 1 - Notizie F1, News Auto