Mick Schumacher è stato ufficialmente appiedato per la prossima stagione da Haas e sostituito da Nico Hulkenberg, dopo un anno in cui è stato ripetutamente criticato dal team principal Steiner.

La sua uscita dal Circus ha permesso che la griglia di F1 2023 si completasse.

Il capo della Mercedes, Toto Wolff, ha criticato la gestione del pilota da parte di Steiner:

“Questo è il suo stile di gestione. Viene dalla montagna, lì l’aria è più rarefatta. Non puoi pensare sempre così bene. È autentico e ho già visto che questo stile può funzionare. Percorsi diversi portano al successo. La Mercedes ha un posto vacante per un ruolo di pilota di riserva che Schumacher potrebbe riempire. Il suo iconico padre Michael ha concluso la sua carriera con la squadra. Merita un posto in griglia e non come collaudatore”, ha detto Wolff.

La famiglia Schumacher è strettamente legata alla Mercedes. David guida per la Mercedes, Ralf ha guidato per la Mercedes e anche Michael lo ha fatto. E Mick è tedesco.

“Si adatta bene. Penso che meriti un posto in F1. Dobbiamo vedere se possiamo fare qualcosa. L’abbiamo già visto con piloti che si sono presi un anno sabbatico. Ci sono anche opportunità di test e lavori insieme agli ingegneri. È uno sforzo completamente diverso da quello a cui è abituato. Quindi ti formi una visione diversa delle cose e fai molta esperienza”.

Ralf Schumacher, lo zio di Mick, ha dichiarato:

“Sarebbe un’ottima soluzione per Mick. Potrebbe imparare tanto in una squadra del genere. Piloti come Alex Albon hanno dimostrato che dopo un anno di pausa si può tornare in Formula 1 con una nuova prospettiva e più esperienza.”

Mick Schumacher ha dichiarato durante il fine settimana: “Mercedes è un marchio fantastico, davvero, quello che hanno ottenuto in Formula 1 è incredibile. Quindi vedrò le mie opzioni e la Mercedes ne fa parte”.

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: