Sebastian Vettel è soddisfatto della quinta posizione ottenuta nelle qualifiche del Gp d’Ungheria, e spera nella pioggia per la gara.

A Sky Sport, Vettel ha ribadito il giudizio espresso al termine delle Libere 1 e 2. “Credo sia andata molto meglio rispetto ai weekend precedenti. Per la prima volta abbiamo portato entrambe le macchine nel Q3, sappiamo che l’Austria non era molto adatta a noi”.

Vettel FerrariIl tedesco spiega quali sono le ragioni, dei miglioramenti della Ferrari rispetto all’Austria. “Perdevamo tantissimo tempo in rettilineo mentre qui ci sono molte più curve per recuperare e la macchina è sembrata molto meglio bilanciata.

Siamo molto più vicini rispetto alle macchine del nostro gruppo, Racing Point, Red Bull e McLaren. Dobbiamo continuare a crescere, certo, ma la cosa è preparare al meglio la gara di domani perché abbiamo mescole diverse da quelle con cui partiranno le macchine che ci stanno vicino”.

Vettel è consapevole che la Ferrari non può lottare con la Mercedes, e spera nella pioggia. “Tutti siamo qui per gareggiare e per vincere, ora non abbiamo passo per vincere con i nostri soli mezzi, ma vedremo cosa accadrà domani. Come ho detto le gomme saranno cruciali, noi abbiamo strategie diverse perché abbiamo dovuto usare le soft. Anche il meteo sarà importante. Noi dovremo essere svegli e cercare di fare il nostro lavoro”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: