Sebastian Vettel conferma di essere dispiaciuto di dover lasciare la Ferrari a fine stagione, e di non riuscire a guidare la SF1000 come Leclerc.

Durante la conferenza stampa, Vettel ha fatto un bilancio dei suoi sei anni in Ferrari. “È come una storia d’amore, sono un fan della Ferrari sin da quando ero un ragazzino. Mi mancherà ogni persona del team: sì, vedrò ancora molti di loro nel paddock, ma un po’ meno spesso e sicuramente in modo diverso rispetto a prima“.

Vettel

Il tedesco ha ribadito che non riesce a trovare il feeling con la SF1000 come Leclerc. “Non riesco a tirare fuori tutto il potenziale della SF1000, mentre Charles ci riesce. Sto lavorando duro con i miei ingegneri, anche perché nella mia carriera sono sempre riuscito a estrarre il meglio dalla vettura. Tuttavia quest’anno non ci sono ancora riuscito“.

Infine Vettel ha espresso la sua opinione sulla possibilità che nel 2021 la Formula 1 vada in Arabia Saudita. “Onestamente ho saputo solo di recente l’intenzione di gareggiare lì in un circuito cittadino. Non posso dire nulla, senza offesa, non conosco la situazione a sufficienza. Non posso dire altro perché non ho approfondito la materia a conoscenza“.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: