Sebastian Vettel non è sorpreso che la Ferrari sia stata doppiata dalla Mercedes nel Gp d’Ungheria, ma lo aveva già capito Sabato.

Al termine della gara a Sky Sport, Vettel ha dichiarato di aver previsto già dopo le qualifiche che le Ferrari sarebbero arrivate ad un giro da Hamilton e Bottas. “La  Mercedes era veloce non è stata una sorpresa per me. Era già chiaro da prima della gara che ci avrebbero doppiato”.

VettelIl tedesco ritiene che il quinto-sesto posto è il piazzamento per cui può lottare la Ferrari al momento. “E’ stata una giornata dove avrei potuto finire al massimo al quinto posto, non più in alto.

Siamo tornati alla normalità. La prima gara in Austria ha rappresentato una anomalia, mentre la seconda non siamo nemmeno riusciti a disputarla“.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: