La scuderia Ferrari ha certamente fatto una buona impressione in questo inizio di mondiale di Formula 1 2022.

Tra questi anche alcuni Team Principali di spicco, come lo stesso Toto Wolff, boss del team 8 volte campione del mondo.

Nell’elogiare i grandi progressi fatti da Ferrari, l’attenzione è stata rivolta principalmente alla power unit, che ha permesso al Cavallino di dominare questo primo scorcio di stagione.

“Penso che abbiamo assistito a un enorme salto della Ferrari dall’anno scorso a questo”, le parole ai microfoni di Sky Sports F1.

“Un passo in avanti della power unit che neanche noi, al nostro reparto motori Mercedes di Brixworth, siamo mai riusciti a fare in questi anni – ha sottolineato Wolff -. La Ferrari è passata probabilmente dall’essere 10 cv indietro a 10 cv in avanti, un qualcosa che non abbiamo mai raggiunto in passato. Grandi meriti a loro”.

Sugli sviluppi del motore Mercedes, invece, ha dichiarato:

“Abbiamo trovato alcuni miglioramenti, stiamo facendo un buon lavoro anche se le prestazioni al momento non ci danno il credito giusto”. 

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: