Le ultime libere di Silverstone permettono ad Hamilton ed alla Mercedes di prenotare la pole, mentre soprende un grande Lando Norris. Indietro le Ferrari.

Il Gran Premio del 70esimo anniversario sta per entrare nel vivo. Le ultime libere disputate a Silverstone hanno permesso a Lewis Hamilton ed alla Mercedes di prenotare la pole position, ma ha stupito un eccellente Lando Norris che ha portato la McLaren al terzo posto dietro Valtteri Bottas. Il campione del mondo ha girato in 1’26”621 con gomme Soft, ma siamo ad un secondo esatto dai tempi di ieri a causa del vento forte. Il finlandese si è fermato a 163 millesimi dal compagno di squadra, mentre Norris accusa un gap di oltre mezzo secondo ma ha ottenuto il proprio crono con gomma Media.

Si confermano molto competitive le Racing Point, quarta e quinta con Nico Hulkenberg seguito da Lance Stroll. Il tedesco ha girato in 1’27”256,  precedendo di sette millesimi il canadese e dimostrando di aver trovato un ottimo feeling con la RP20. Sesta la prima Ferrari condotta da Charles Leclerc. Il monegasco si è fermato a ben sette decimi dal battistrada, costretto a lottare con la propria monoposto nei tratti medio-lenti. Sempre più nel baratro Sebastian Vettel, tredicesimo a più di un secondo dalla W11 di Hamilton. A mancare nelle prime posizioni sono le Red Bull targate Honda: Max Verstappen è settimo seguito da Alexander Albon, ma l’olandese ha visto compromesso il proprio giro lanciato a causa di un’incomprensione con Hulkenberg alle Becketts. La Renault di Esteban Ocon e Carlos Sainz chiudono la top ten.

A seguire le AlphaTauri di Pierre Gasly e Daniil Kvyat, con Daniel Ricciardo solo quattordicesimo. La Haas di Romain Grosjean precede le Williams di Nicholas Latifi e George Russell, che hanno preceduto le Alfa Romeo Racing di Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen. In chiusura c’è Kevin Magnussen. Alle 15 le qualifiche.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: