Nelle libere 1 di Sakhir George Russell stupisce portandosi subito al comando. Bottas è quarto dietro le Red Bull, mentre le Ferrari sono a metà classifica. Chiudono Fittipaldi ed Aitken.

Il fine settimana del Gran Premio di Sakhir si è subito aperto nel segno di George Russell, autore del miglior tempo nelle libere 1. Il debutto in Mercedes del britannico è stato perfetto, con il crono di 54”546 che lo ha messo davanti a tutti con gomma Soft. Il giovane era partito in sordina cercando di imparare al meglio la W11 nella prima parte di prove, per poi scatenarsi nel finale. La sensazione è ch eil sostituto di Lewis Hamilton stia già entrando nell’ottica giusta. Non parte benissimo Valtteri Bottas, quarto con oltre tre decimi di gap dal compagno di squadra. E su una pista così corta non sono pochi.

Nel mezzo delle frecce nere si sono inserite le Red Bull targate Honda, con Max Verstappen secondo davanti ad Alexander Albon. L’olandese è staccato di 176 millesimi dal battistrada, mentre il #23 ha sorpreso riuscendo a stare a contatto con il più quotato compagno di team. Benissimo anche le AlphaTauri, a conferma della potenza della power unit nipponica. Daniil Kvyat è quinto davanti a Pierre Gasly, ma i due sono risultati vicinissimi al pacchetto di testa. La top ten è chiusa delle Renault e dalle Ferrari: Esteban Ocon ha concluso al settimo posto, seguito da Sebastian Vettel e Daniel Ricciardo. Decimo Charles Leclerc in 55”449, ma il monegasco ha dovuto abortire il proprio tentativo migliore per problemi di traffico.

Partono in sordina Racing Point e McLaren: le pantere rosa hanno aperto la seconda metà dello schieramento con Sergio Perez davanti a Lance Stroll, mentre Carlos Sainz ha firmato in tredicesimo tempo. Lando Norris si è piazzato dietro alle Alfa Romeo Racing di Kimi Raikkonen ed Antonio Giovinazzi, ma la sensazione è che il team di Woking abbia ancora tantissimo da tirare fuori. Le ultime due file sono appannaggio di Haas e Williams, con Kevin Magnussen davanti a Nicholas Latifi. In chiusura ci sono i due esordienti, ovvero Pietro Fittipaldi e Jack Aitken. Questa coppia non ha però sfigurato nei confronti dei compagni di squadra. Alle 18:30 la seconda sessione di libere.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: